Ambiente: ultimi documenti

16 Febbraio 2018

La negligente manutenzione dell'impianto di depurazione configura il reato di cui all'art.674 c.p.

in News Ambiente
La violazione dell'art. 674 cod. pen. si realizza ogni qual volta l'agente, versi in un luogo di pubblico transito cose atte a molestare od imbrattare le persone. Lo sversamento di acque maleodoranti,certamente ricche di elementi fortemente inquinanti, e come…
15 Febbraio 2018

L'ordinanza che inibisce le emissioni sonore deve essere temporanea e provvisoria.

in News Ambiente
L’art. 9 della legge 26 ottobre 1995, n. 447 stabilisce che “Qualora sia richiesto da eccezionali ed urgenti necessità di tutela della salute pubblica o dell'ambiente il sindaco (…) con provvedimento motivato, possono ordinare il ricorso temporaneo a speciali…
14 Febbraio 2018

L'art. 131-bis cod. pen. è applicabile solo in casi di rilievo modesto.

in News Ambiente
In tema di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto, di cui all'art. 131-bis cod. pen. la III sez. pen della Corte di Cassazione con sentenza n.4203 del 30 Gennaio 2018 ha affermato che detto articolo presuppone che le condizioni di…
08 Febbraio 2018

I materiali inerti da demolizione sono rifiuti e non sottoprodotti.

in News Ambiente
Secondo la consolidata giurisprudenza della Corte di Cassazione, affinchè una determinata sostanza od oggetto possa considerarsi un sottoprodotto e non già un rifiuto è necessario che soddisfi le condizioni fissate dall'art.184 bis d. Igs 152/2006 e dunque:…
07 Febbraio 2018

Nè il danno ambientale, ne' la minaccia grave di tale danno rientrano tra i presupposti del delitto di traffico illecito di rifiuti.

in News Ambiente
La Corte di Cassazione III Sez. Pen. Sentenza n.791 del 11/01/2018 ha nuovamente ribadito che sono elementi costitutivi del delitto di traffico illecito di rifiuti di cui all'art. 260, comma 1, d.lgs. n. 152 del 2006 : a) la finalità di conseguire un ingiusto…
05 Febbraio 2018

E' il produttore di rifiuti che deve provare i requisiti per la liceità del deposito temporaneo

in News Ambiente
La Corte di Cassazione III Sez.pen. con sentenza n. 4181 del 30 Gennaio 2018 ha riaffermato il principio che l'onere della prova in ordine alla sussistenza delle condizioni fissate dall'art. 183 del D. Lgs. n. 152 del 2006 per la liceità del deposito…
01 Febbraio 2018

La mancanza di recinzione non prova la colpevolezza del proprietario in materia di deposito incontrollato di rifiuto.

in News Ambiente
Sul tema della responsabilità del proprietario in materia di deposito incontrollato di rifiuti, il Consiglio di Stato Sez. IV con sentenza n. 5911 del 15 dicembre 2017 ha rilevato che l'obbligo di diligenza va valutato secondo criteri di ragionevole…
22 Dicembre 2017

Il giudizio di compatibilità ambientale è sindacabile soltanto soltanto in ipotesi di manifesta illogicità o travisamento dei fatti.

in News Ambiente
Secondo il Tar del Lazio,in sentenza n.11921 del 01 Dicembre 2017,il giudizio di compatibilità ambientale, pur reso sulla base di oggettivi criteri di misurazione pienamente esposti al sindacato del giudice, è attraversato da profili particolarmente intensi…
21 Dicembre 2017

La nozione di rifiuto va desunta dalle modalità oggettive di deposito dei materiali.

in News Ambiente
La giurisprudenza è concorde nel ritenere che la nozione di rifiuto vada desunta dalle modalità oggettive di deposito dei materiali, a prescindere dalla prova dell’effettiva intenzione del detentore di disfarsi del materiale e persino dalla reale possibilità…
19 Dicembre 2017

Il reato di cui agli artt. 269, comma 1, e 279, comma 1, d.lgs. n. 152 del 2006 è un reato permanente, formale e di pericolo.

in News Ambiente
Per costante indirizzo della Corte di Cassazione sez. III, sentenza n.50632 il reato di cui agli artt. 269, comma 1, e 279, comma 1, d.lgs. n. 152 del 2006 è un reato permanente, formale e di pericolo, che non richiede neppure che l'attività inquinante abbia…
16 Febbraio 2018

Differenze sostanziali tra rifiuto e sottoprodotto.

La nuova disposizione legislativa in materia di sottoprodotti, introdotta dal d.lgs. n. 205 del 2010 richiede perché si tratti di sottoprodotto, da un lato, che la sostanza o l'oggetto possa essere utilizzato direttamente senza alcun ulteriore trattamento…
01 Dicembre 2017

Fresato d'asfalto:Rifiuto o sottoprodotto.

La nuova disposizione legislativa, introdotta dal d.lgs. n. 205 del 2010 richiede perché si tratti di sottoprodotto, da un lato, che la sostanza o l'oggetto possa essere utilizzato direttamente senza alcun ulteriore trattamento diverso dalla normale pratica…
17 Novembre 2017

Il divieto di utilizzo dei richiami acustici .

L'impiego dei richiami acustici durante la caccia integra il reato di esercizio venatorio con mezzi non consentiti(art. 21, primo comma-lett.r), punito ai sensi del successivo art. 30, comma primo-lett. h) della legge 157/92). Innanzitutto occorre…
10 Novembre 2017

Normativa applicabile in materia di utilizzo di fanghi.

L'articolo 127, comma 1, del testo unico ambientale prevede che, "ferma restando la disciplina di cui al decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99, i fanghi derivanti dal trattamento delle acque reflue sono sottoposti alla disciplina dei rifiuti, ove…
03 Novembre 2017

I doveri e le responsabilità dei proprietari di animali.

La cronaca anche recente ci ripropone continuamente la casistica riguardante i doveri e le responsabilità dei padroni dei cani: la legge, infatti, impone ai proprietari dei cani diversi obblighi di comportamento che, in caso di inadempimento, possono produrre…
27 Ottobre 2017

Smaltimento di materiali di origine animale:sottoprodotti o rifiuti?

La materia degli scarti di origine animale, era stata originariamente disciplinata dal Dlgs.14 dicembre1992, n.508, mediante: a) norme sanitarie e di polizia veterinaria relative ai procedimenti di eliminazione e/o di trasformazione dei rifiuti di origine…
20 Ottobre 2017

Le emissioni odorigene: aspetti normativi e applicativi.

Il problema delle emissioni odorigene è sempre più rilevante soprattutto per i recettori che si trovano in prossimità di siti industriali . Succede spesso, infatti che i comuni siano sempre di più interessati da denuncie ed esposti da parte della popolazione…
29 Settembre 2017

Gli obblighi di formazione del datore di lavoro e responsabilità.

La giurisprudenza della Corte di Cassazione ha enucleato i contenuti dell'obbligo di formazione gravante sul datore di lavoro in tema di prevenzione degli infortuni. Il sistema della normativa antinfortunistica, si è lentamente trasformato da un modello…
22 Settembre 2017

L'art.659 c.p. e l'art.10 comma 2 della Legge 447/1995.Criteri distintivi in materia di emissioni sonore.

L'articolo 659 cod. pen., inserito nel codice penale tra le contravvenzioni concernenti l'ordine pubblico e la tranquillità pubblica, prevede due distinte ipotesi di reato: una, contemplata dal primo comma, che punisce il disturbo della pubblica quiete da…
15 Settembre 2017

Scarico in corpo idrico e rifiuti.

I rapporti tra la normativa sulla tutela delle acque e quella in tema di rifiuti sono stati più volte presi in considerazione dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione, giungendo, per quel che concerne le disposizioni attualmente in vigore, a conclusioni…
08 Settembre 2017

La fertirrigazione e la disciplina sui rifiuti.

Capita a volte di domandarsi se le deiezioni animali, rientrino o meno nel novero dei rifiuti .L'allegato D alla Parte Quarta del D.Lgs. 152\06 indica tra i rifiuti, con il codice CER 02 01 06, "feci animali, urine e letame (comprese le lettiere usate),…
04 Agosto 2017

Attività di raggruppamento e abbruciamento dei materiali vegetali

Il decreto-legge 6 novembre 2008, n. 172, convertito con la legge 30 dicembre 2008, n. 210, reca «Misure straordinarie per fronteggiare l’emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania, nonché misure urgenti di tutela ambientale».…
28 Luglio 2017

Il reato di uccellagione.

La Corte di cassazione ha affermato, anche recentemente, che la linea di demarcazione tra l'uccellagione e la caccia con mezzi vietati è rappresentata dalla possibilità, insita solo nella prima, che si verifichi un indiscriminato depauperamento della fauna…
30 Giugno 2017

Il reato di combustione illecita di rifiuti

L’articolo 3 della legge 6/2014 ha introdotto l’articolo 256bis nella parte IV del DLgs 152/2006 (Testo Unico Ambientale) disciplinando il nuovo reato di combustione illecita di rifiuti. Precedentemente alla novella in caso di condotte di abbruciamento di…
23 Giugno 2017

Aria condizionata e sanzioni.

Sono ormai diversi anni che con l’inizio della stagione estiva, si verificano ondate di calore fortissime; ciò, come è possibile immaginare non soltanto provoca un massiccio utilizzo di condizionatori nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro ma anche per coloro…
06 Febbraio 2017

D.Lgs. 16/12/2016 n. 257 - Disciplina di attuazione della direttiva 2014/94/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di una infrastruttura per i combustibili alternativi

in Normativa Ambiente
D.Lgs. 16/12/2016 n. 257 Disciplina di attuazione della direttiva 2014/94/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di una infrastruttura per i combustibili alternativi (GU n.10 del 13-1-2017 - Suppl. Ordinario n. 3)…
12 Gennaio 2017

Regione Lombardia - Decreto 12/01/2017 n. 176 - Aggiornamento delle disposizioni in merito alla disciplina per l’efficienza energetica degli edifici ed al relativo attestato di prestazione energetica

in Normativa Ambiente
IL DIRIGENTE DELL'U.O. ENERGIA, RETI TECNOLOGICHE E GESTIONE RISORSE PREMESSO che: ● con dgr. 3868 del 17.7.2015 sono state approvate le “Disposizioni in merito alla disciplina per l’efficienza energetica degli edifici ed al relativo attestato di prestazione…
30 Dicembre 2016

D.Lgs. 30/12/2016 n.254 - Obblighi di comunicazione

in Normativa Ambiente
DECRETO LEGISLATIVO 30 dicembre 2016, n. 254 Attuazione della direttiva 2014/95/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2014, recante modifica alla direttiva 2013/34/UE per quanto riguarda la comunicazione di informazioni di carattere non…
05 Dicembre 2016

D.P.C.M. 05/12/2016 - Approvazione dell'indicatore di riparto su base regionale delle risorse finalizzate agli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico

in Normativa Ambiente
Pubblicato in GU n.21 del 26-1-2017 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Vista la legge 23 agosto 1988, n. 400, che disciplina l'attivita' del Governo e l'ordinamento della Presidenza del Consiglio dei ministri; Visto il decreto legislativo 30 luglio…
20 Novembre 2016

Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di Parigi - Legge 4 novembre 2016 n. 204

in Normativa Ambiente
Legge 4 novembre 2016 n. 204 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di Parigi collegato alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, adottato a Parigi il 12 dicembre 2015. (G.U. 10 novembre 2016, n. 263) La Camera dei deputati ed il…
17 Novembre 2016

Legge Regione Lombardia 17/11/2016 , n. 28 in materia di gestione e organizzazione di aree protette.

in Normativa Ambiente
Legge Regione Lombardia 17 novembre 2016 , n. 28 in materia di gestione e organizzazione di aree protette. Art. 1 (Finalità e oggetto) 1. La Regione, nel rispetto della normativa statale in materia di aree protette, favorisce e determina, con il…
10 Novembre 2016

Decreto 10/11/2016, n. 248 - Regolamento recante individuazione delle opere per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica

in Normativa Ambiente
Decreto 10 novembre 2016, n. 248 Pubblicato in (GU n.3 del 4-1-2017) Regolamento recante individuazione delle opere per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica e dei requisiti di…
03 Novembre 2016

DECRETO MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

in Normativa Ambiente
Vista la legge 22 febbraio 2001, n. 36 «Legge quadro sulla protezione dalle esposizioni a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici»; Visto il decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259 «Codice delle comunicazioni elettroniche» pubblicato nella Gazzetta…
12 Agosto 2016

L. 12/08/2016 n. 170 - Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2015

in Normativa Ambiente
Legge 12 agosto 2016, n. 170 Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2015. (GU n.204 del 1-9-2016) La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno…
04 Agosto 2016

Min. Sviluppo Ec. - D.M. 04/08/2016 - Definizione delle condizioni e modalita' per il riconoscimento di una maggiore valorizzazione dell'energia di cogenerazione ad alto rendimento ottenuta a seguito della riconversione di esistenti impianti a bioliquidi

in Normativa Ambiente
Ministero dello Sviluppo Economico - Decreto 4 agosto 2016 Definizione delle condizioni e modalita' per il riconoscimento di una maggiore valorizzazione dell'energia di cogenerazione ad alto rendimento ottenuta a seguito della riconversione di esistenti…
04 Agosto 2016

D.M. 04/08/2016 - Ministero dello Sviluppo Economico Definizione delle condizioni e modalita' per il riconoscimento di una maggiore valorizzazione dell'energia di cogenerazione ad alto rendimento ottenuta a seguito della riconversione di esistenti impiant

in Normativa Ambiente
Decreto 4 agosto 2016 Ministero dello Sviluppo Economico Definizione delle condizioni e modalita' per il riconoscimento di una maggiore valorizzazione dell'energia di cogenerazione ad alto rendimento ottenuta a seguito della riconversione di esistenti…
01 Agosto 2016

D.lgs. 01/08/2016 n. 159 - Attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) e che abroga la direttiva 2004/40/

in Normativa Ambiente
Decreto Legislativo 1 agosto 2016, n. 159 Attuazione della direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici) e che abroga la…
29 Luglio 2016

D.M. 29/07/2016 - Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Approvazione dello schema tipo dello Statuto del Consorzio nazionale per il riciclaggio di rifiuti di beni in polietilene

in Normativa Ambiente
Decreto 29 luglio 2016 Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Approvazione dello schema tipo dello Statuto del Consorzio nazionale per il riciclaggio di rifiuti di beni in polietilene. (GU n.190 del 16-8-2016) IL MINISTRO…
16 Novembre 2016

Linee guida gestione rischio esposizione a formaldeide

in Prassi Ambiente
27 Settembre 2017

Cass.Pen. III Sez. ordinanza n. 44275 del 26 Settembre 2017.

in Giurisprudenza Ambiente
03 Giugno 2017

Ordinanza per il superamento dei limiti di rumore

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

Esposto per inquinamento acustico

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

PG Verbale sequestro preventivo di iniziativa 321 3bis cpp

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

PG Verbale di identificazione elezione domicilio

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

PG Verbale di accompagnamento per accertamenti identità

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

PG Annotazioni attività di indagine

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

DLGS152 Rapporto per mancato pagamento verbale

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

DLGS152 Verbale informazioni 350 7 cpp

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

DLGS152 Verbale accertamenti urgenti 354 cpp

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

L447 Esito controllo ottemperanza provvedimento interdittivo

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

L447 Comunicazione di accertamento di violazione legge 447 95

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

DM460 Verbale restituzione veicolo rinvenuto abbandonato

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

DM460 Conferimento provvisorio veicolo al centro di raccolta

in Modulistica Ambiente
02 Giugno 2017

DM460 Attestazione intestatario veicolo non identificabile

in Modulistica Ambiente
Inserisci le parole chiave o il numero o la data del documento es.: 06/12/2016. Premi INVIO per vedere tutti i risultati