E’ stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale (GU Serie Generale n.183 del 07-08-2017) il regolamento riguardante la nuova disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo. Detto regolamento riunisce in un unico testo le regole sul riutilizzo delle terre come sottoprodotti applicabili a tutti i cantieri. Il Dpr 120/2017 provvede a disciplinare anche l'utilizzo nel sito di produzione delle terre escluse dal campo di applicazione del Dlgs 152/2006 e la gestione delle terre generate all'interno dei siti oggetto di bonifica. Per tutte le terre da qualificare come rifiuti, inoltre, il provvedimento introduce un apposito regime per quel che riguarda il deposito temporaneo.